Phil Neville si avvale delle proprie esperienze per dare brutte notizie ai Mondiali

0
38
Phil Neville si avvale delle proprie esperienze per dare brutte notizie ai Mondiali

Phil Neville si avvale delle proprie esperienze per dare brutte notizie ai MondialiPhil Neville ha detto che essere stato lasciato dall’Inghilterra tre volte alla vigilia di un torneo gli ha mostrato “non c’è un modo giusto per dire a un giocatore che non stanno andando alla Coppa del mondo”.

Il centrocampista di Lione Izzy Christiansen,

che non è riuscito a riprendersi da un infortunio alla caviglia, è stato il più alto assente dalla squadra France 2019 di Neville annunciato mercoledì da celebrità tra cui Emma Watson, Raheem Sterling, David Beckham e Katarina Johnson-Thompson.

La squadra inglese di Coppa del mondo femminile è equilibrata ma in transizione

Per saperne di più

Neville, che ha giocato nei Campionati Europei 1996, 2000 e 2004 ma non è mai stato selezionato per una Coppa del mondo, ha ammesso di aver cercato di rendere il processo il più libero possibile di stress.

” La prima volta è stato nel 1998″, ha detto. “Siamo dovuti andare nella stanza del direttore. Ci ha detto che non eravamo nella squadra e poi siamo dovuti partire mezz’ora dopo. Poi ce n’era uno personale, l’altro una telefonata. Quindi ci sono tre modi diversi.

“Dopo France 98, devo dire che mi ha colpito per sei mesi. Pensavo che tutto il processo fosse sbagliato. Ma quando diventi un po ‘più grande pensi: “sai una cosa? Non c’e’un modo giusto per dire a un giocatore che non andra ‘ alla Coppa del mondo.”

Neville chiese alle leonesse come avrebbero voluto essere dette. = = Note = = = = Altri progetti = = = = Collegamenti esterni = = “I giocatori sono stati ” inviato per E-Mail alle otto, poi c’è stata una telefonata più tardi il giorno per coloro che ne volevano uno,” ha detto. Oltre ai 23 nella squadra, 13 hanno ricevuto e-mail dicendo loro che non avevano fatto il taglio.

” Il mio momento più orgoglioso è stato la reazione di coloro che non erano nella squadra”, ha detto Neville. “Abbiamo parlato con loro e le conversazioni sono state su come vogliono che andiamo ai mondiali e vinciamo. Non sono una persona emotiva, ma quelle conversazioni mi hanno fatto commuovere.”

Christiansen, che si allena per la prima volta dopo un intervento alla caviglia dopo aver subito un infortunio alla SheBelieves Cup, è stato particolarmente sfortunato perdersi.

” Era delusa, devastata”, disse Neville. “

Ha fatto tutto quello che le abbiamo chiesto. Ha praticamente vissuto al St. George Park per le ultime otto settimane. Ha sacrificato tutto nella sua vita per arrivare a questo punto. Sarebbe stata in grado di andare, ma la selezione per Izzy si basa esclusivamente sulle prestazioni di altri giocatori che hanno preso le loro opportunità in centrocampo.“” Era delusa, devastata", disse Neville. "

Inghilterra squadra di Coppa del mondo per la Francia 2019-in immagini

Oltre All’esperienza di Jill Scott e Karen Carney, che saranno i primi giocatori inglesi dopo Bobby Charlton a giocare in quattro Coppe del mondo, ci sono una serie di giocatori che saranno al loro primo e Neville ha ruotato per assicurarsi di avere i tappi prima di andare in Francia.

“Abbiamo dei giovani talenti in arrivo.

Non sono stato timido fin dal primo giorno per far passare i giovani giocatori. Sono abbastanza buoni. Mo Marley mi chiama tutti i giorni per il talento dei minori di 21 anni, e dopo la Coppa del mondo verranno messi in squadra.

“Potreste pensare che io abbia cambiato molto le cose, ma ho dovuto assicurarmi che questi giocatori, Keira Walsh, Leah Williamson, Beth Mead, siano arrivati a una Coppa del mondo con più di 10 maiuscolo che zero.

“In Spagna, Georgia Stanway ha raggiunto l’età, Leah Williamson ha dimostrato che poteva andare a una Coppa del mondo e fare il titolare. Beth Mead, da quello che abbiamo visto negli ultimi due mesi, e ‘stata la miglior improvvisatrice piu’ veloce della squadra. E ‘ passata dalla lotta per un posto in squadra alla lotta per un posto ALL’XI iniziale con le sue performance.”"Abbiamo dei giovani talenti in arrivo.

Perché i giovani giocatori sono così sicuri? ” E ‘l’ambiente in cui crescono”, ha detto Neville. “Quando si va in club ora e si vedono le strutture e accademie, sono dati molto in termini di allenatore, aiuto psicologico, tattico, tecnico. “Tutto è lì ora per aiutarli a esibirsi sul campo, così ora Si sta diventando un giocatore più sicuro di sé. Se parlate con una Jill Scott O Karen Carney, i viaggi che hanno fatto sono molto diversi dai viaggi che hanno fatto i miei giocatori più giovani. I sacrifici, niente palle, niente bavaglini, niente lanci, essere trattati male. I giovani giocatori non hanno dovuto sperimentarlo.”

Prima delle amichevoli finali delle leonesse contro la Danimarca a Walsall e in Nuova Zelanda a Brighton, c’è la finale di Campionato Femminile questo fine settimana, e la finale di Champions League il 18 maggio.

“Non mi piacera’. Non vado a nessuna partita Questo fine settimana, perché non voglio vedere niente”, ha detto Neville. “Ogni volta che un giocatore cade pensi: ‘lei è fuori dai Mondiali. Quindi spengo la TV e spero che tutti riescano a passare. Non voglio che qualcuno rimanga ferito.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here